Gaga e la letterina. Maria, chiudi la busta #sfrantaghirò

Apriamo l’anno col botto (non come Morgan ma quasi). Potevamo buttarci sulla Spears che sale le scale o sulla Pausini che elemosina vendite in Olanda fino a Lee Ryan che si smutanda ovunque. Ma alla fine non c’è due senza tre e parliamo di nuovo di lei, la racchia dall’ugola d’oro: Lady Gaga.

Il 2014 è cominciato male per Lady Gagona. Artpop, in teoria l’album che avrebbe dovuto unire arte e pop, è stato in pratica un buco nell’acqua. Vendere ha venduto ma non a sufficienza, soprattutto in proporzione all’hype e alla promozione (stalkeraggio mediatico) effettuata.

Dopo Applause, singolo di lancio piuttosto deludente rispetto ai suoi successi del passato, infatti, non c’è stata ascesa. Unico singolo lanciato prima come promozionale e poi, visti gli ascolti, come secondo singolo (al posto di Venus, non cagato da nessuno) è stato Do What You Want con R. Kelly.

Come abbiamo già detto nell’ultima puntata di #Sfrantaghirò, Do What You Want è arrivata al cuore di tutti a tal punto che Gaga l’ha cantata e incisa anche con la nostra Christina “maistatagrassa” Aguilera.

I fan a questo punto, però, sono impazienti di vedere sto benedetto video visto che quello di Applause è uscito il 19 Agosto. E lei che fa? SCARICA BARILE. Su Littlemonsters.com (sito al quale ho anche dovuto iscrivermi per leggere le boiate di quella poraccia e dei mentecatti dei suoi fans) Gaga ha pubblicato qualche giorno fa una lettera a cuore aperto, dove si scusa per i ritardi e per tutte le complicazioni .. buttando merda su tutti quei poveracci che creano lei e il suo mondo senza un minimo riconoscimento.

Siccome mi sento un po’ Marta Flavi vi aiuterò pezzo per pezzo ad estrapolare il succo della lettera.

DO WHAT YOU WANT. (Il video, ndr) E’ in ritardo perché, come per quanto è successo con Applause purtroppo, mi è stata data una settimana per progettarlo e realizzarlo. E’ devastante per una come me, io dedico ogni minuto della mia vita a creare fantasie per voi.

Al di la della paraculata (ma va?) vorrei solo farti notare Germy, che di Applause è uscito il Lyric Video, il video con le Drag Queen e quello ufficiale. A me non sembra che tu abbia avuto poco tempo. Ah, poi mi spiegherai che cacchio sono le fantasie e cosa intendi esattamente.

Tutti i miei video di successo sono stati creati durante periodi in cui ero riposata e la mia creatività era onorata. Quelli che mi hanno tradita hanno gravemente gestito male il mio tempo e la mia salute e mi hanno abbandonata a me stessa a limitare i danni che ne seguirono, poi, come risultato.

Certo perché noi ci crediamo tantissimo. Non so se te l’han detto, ma sei tu il prodotto costruito a tavolino da questa gente che ha gestito male il tuo tempo e la tua salute. Quindi fai poco la madama e piscia più corto, perché non ci crede nessuno che sia tu quella addetta a limitare i danni.

Milioni di dollari non sono abbastanza per alcuni. Voglio miliardi. Poi voglio ancora di più. Non ero abbastanza per alcune persone. Volevano di più. Sono veramente grata ai fotografi e ai designer che mi sono sempre stati al mio fianco per fare in modo che i miei fan fossero all’oscuro di ciò che accade dietro le quinte, ma sfortunatamente dopo la mia operazione ero troppo malata, troppo stanca e troppo triste per controllare da sola il danno. La mia label non era a conoscenza di ciò che stesse accadendo.

Comincia la fase vittimista, della serie“Ora dopo averli smerdati, mi descrivo come un pettirosso solo tra le neve e vedrai quei rintronati dei miei fans che casino che fanno.”
Innanzitutto, ci prendi per scemi? La tua etichetta non sapeva nulla di questa congiura #certo
Chi ti gestisce? Milly D’Abbraccio?

Mi sa che frequentare l’Aguilera ti fa male. Prima eri stata tu a boicottare lei e i suoi album, ora sono i tuoi collaboratori a boicottare te? Ma com’è che ogni volta che un album floppa si da la colpa a qualcun altro? Ma soprattutto: ti sei operata all’anca, non hai subito un trapianto di midollo. Giravi ridendo in carrozzella – d’oro, che hai anche chiamato Emma (#Marrone?) – e ora vieni a dirmi che eri TROPPO stanca, TROPPO triste e TROPPO sola? Aspettavi ti mandassero Heidi? Falla finita Clara!

GAGA2 2

I prossimi mesi di Artpop saranno veramente il suo inizio. Perché sono stati mandati via quelli che non si interessavano del successo dell’album e i sogni che ho pianificato posso ora arrivare a compimento. Per favore perdonatemi per non aver previsto tutto questo, non avrei mai pensato che, dopo tutti questi anni di duro lavoro, quelli che chiamavo amici e partners se ne sarebbero fregati quando avevo più bisogno di loro.

Oh ma lo sai che Rihanna nel frattempo ha lanciato 3 album e Beyoncè è andata in tour 5 volte? #perdire

GAGA3 2

Comunque questo pezzo me lo segno, sia mai che compro la Smemo e non so cosa scriverci tra un verso dell’Amoroso e una citazione di Ligabue. Ma quanto sei vittimista? E soprattutto quanto ti piace passare per l’artista indipendente che non sei? 11,12, #credici

Datemi la possibilità di mostrarvi il significato di vedere l’arte attorno a voi. Aprite ancora i vostri cuori a me e potrei mostrarvi la gioia di raggiungere insieme i nostri talenti e che siamo più forti se siamo uniti che quando siamo soli. Lasciatemi essere per voi la Dea che so veramente di essere, lasciate che vi mostri le visioni che sono state nella mia testa per due anni. Vi amo. Perdonatemi Little monsters. Perdonami ArtPop. Siete il mio intero mondo.

Poteva chiudersi una lettera senza il momento “delirio”? Comincio a credere che tu sia veramente “TROPPO malata”. Quando guarisci mi spieghi perché io e te dovremmo raggiungere i nostri talenti insieme e, soprattutto, fuori dalla tua testa, cosa vuol dire? Vorrei poi capire come mi sia sfuggito questo nuovo culto perché ero rimasto al Beyoncesimo. Ma Dea de che? Torna a guardare le tue visioni e vedi di muovere il culo che dopo tutta st’attesa devi duettare anche con i morti pur di recuperare. Ero anche indeciso se incoronarti #Sfrantaghirò ma non si può rimanere impassibili di fronte ad una, il cui mondo è composto da un album musicale e da fanatici #paraculissima

Comunque Germy, io un sospetto ce l’ho. Hai presente tua cugina, quella vecchia? No, non Madonna, l’altra. Da quando hai inviato le tue foto a Maria Pia Recchia a.k.a. Sarah Kennedy si è creato il casino.

Vuoi vedere che è tutta colpa di Foti Anna? Amen.

Se ti sei perso le altre puntate, le altre sfrantaghirò ti aspettano qui

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s